Superluna: la fotogallery del fenomeno astronomico del 12 luglio 2014

Quest’estate la Superluna tornerà il 10 agosto e l’8 settembre

L’hanno chiamata la Superluna, perché una Luna così la si vede raramente. Il fenomeno che si è verificato sabato 12 luglio fa parte di una stagione davvero particolare: nel 2014, infatti, le Lune Piene giganti saranno ben cinque: per quanto riguarda il periodo estivo, lo show è cominciato il 12 luglio e si concluderà l’8 settembre, raggiungendo l’apice del proprio splendore il 10 agosto (sì, proprio la notte di San Lorenzo) quando il satellite avvicinerà il nostro pianeta arrivando a una distanza di “soli” 363.319 chilometri contro gli abituali 382mila. In inverno c’erano già state due superlune il 1° gennaio e il 30 gennaio. Dunque chi si fosse perso lo spettacolo di sabato scorso (che si può ammirare nella nostra fotogallery e nel video) potrà rifarsi fra poco meno di un mese.US-ASTRONOMY-SUPERMOON

PALESTINIAN-ISRAEL-CONFLICT-MOON-FEATURE

Moon Appears Larger Than Normal, As Its Closer To Earth

Moon Appears Larger Than Normal, As Its Closer To Earth

BRAZIL-RIO-CHIRIST THE REDEEMER-MOON

BRAZIL-RIO-CHIRIST THE REDEEMER-MOON

La Superluna è un evento che si verifica regolarmente quando la Luna si trova in perigeo ovverosia nel punto più vicino alla Terra durante il percorso della sua orbita. Proprio in virtù di questa maggiore prossimità, il nostro satellite appare fino al 14% più grande e il 30% più luminoso del solito. Il termine “supermoon”, in italiano “superluna”, è stato coniato dall’astronomo Richard Nolle sul cui sito sono calendarizzate tutte le superlune del secolo, dal 2001 al 2100.

© Foto Getty Images

Fonte: ecoblog.it