Torino: la segnaletica del Bici Plan testata sulla ciclabile Pellerina-Vallette

Approvata dalla Giunta comunale la realizzazione di 300 metri di pista ciclabile a Borgata Frassati che permettono di completare il collegamento tra il Parco della Pellerina e il Parco delle Vallette. Il costo dei lavori è di 59 mila euro

374664

La pista ciclabile della Borgata Frassati (via Pietro Cossa-corso Regina Margherita) sarà ulteriormente ampliata e vi sarà sperimentata la nuova segnaletica prevista dal Bici Plan della Città in corso di approvazione. La variante al progetto originale, approvata oggi dalla Giunta comunale su proposta dell’assessore all’Ambiente Enzo Lavolta, permette di completare il collegamento ciclabile tra il Parco della Pellerina e il Parco delle Vallette con ulteriori 300 metri di pista, mettendo in sicurezza tutto il tracciato. La pista bidirezionale, larga 2,5 metri, permette inoltre di completare il collegamento Venaria-Stupinigi attraverso il Parco Ruffini. La sperimentazione della nuova segnaletica permetterà di valutarne l’efficacia e di fornire suggerimenti, attuando le linee guida del Bici Plan in vista della sua applicazione su tutto il sistema ciclabile urbano. Il costo per l’amministrazione dei nuovi lavori è di 59 mila euro.

Fonte: eco dalle città