Pulire il frigo con prodotti naturali: come farlo al meglio

I detersivi artificiali sono costosi e spesso possono essere nocivi per la nostra salute per questo io preferisco sempre pulire il frigo con prodotti naturali che aiutino il portafoglio ma soprattutto che non rovinino i cibi. Il frigo è uno dei luoghi cardine della cucina, è il luogo dove conserviamo i nostri cibi, i piatti pronti, la frutta e la verdura, dev’essere un luogo sempre pulito, sempre sterilizzato e per le casalinghe non sempre è facile effettuare delle pulizie approfondite.

Pulire il frigo con prodotti naturali, tanti metodi tutti economicipulire-il-frigo-con-prodotti-naturali-detersivi

Oggi voglio condividere con te diversi metodi per pulire il frigo con prodotti naturali, tutti ugualmente economici e naturali. La cosa importante da ricordare è che si possono trovare in frigo residui di cibi, muffe e cattivi odori, cose che non possono essere mandate via solo con una spugna e un po’ d’acqua. Pulire il frigo di divide in due diversi momenti, il lavaggio esterno e quello interno. Per il primo potete utilizzare semplicemente un panno antistatico che raccoglie tutta la polvere. Anche sul retro, seguite la serpentina refrigerante rimuovendo tutta la polvere in eccesso. Per l’interno potete scegliere uno di questi tre metodi

Bicarbonato

Il bicarbonato come abbiamo visto nell’ultimo articolo è ottimo per le pulizie di casa. Il primo detersivo per il frigorifero che voglio suggerirti è proprio quello a base di bicarbonato, mescola mezzo litro d’acqua e un cucchiaio di bicarbonato, imbevici un panno e utilizzalo per rimuovere le macchie che si trovano all’interno e all’esterno del frigorifero.

Utilizza la stessa composizione per pulire le parti fisse interne del frigorifero.

Limonepulire-il-frigo-con-prodotti-naturali-limone2

 

Se non hai macchie di cibo da contrastare, puoi usare una soluzione a base di limone. Mescola il succo di un limone in una tazza d’acqua e passa un panno in microfibra imbevuto di acqua e limone su tutte le superfici interne del frigorifero. Per facilitare puoi mettere il composto in una vecchia confezione di detersivo spray e spruzzarla direttamente dove occorre. Il limone è ottimo perché elimina gli odori e igienizza.

Aceto bianco3

Un altro metodo ottimo per pulire il frigo con prodotti naturali è l’aceto, imbevete un panno con un po’ di aceto bianco per eliminare le macchie di alimenti più resistenti e poi passatelo diluito nel acqua all’interno dell’intero frigo. Questo metodo è ottimo anche per pulire i comparti di vetro o grigliati che si possono estrarre, metteteli in ammollo in una bacinella con due litri d’acqua e un bicchiere di aceto bianco e lasciate agire per mezzora.

fonte:  curaletuefinanze.it