Raccolta differenziata. Ecco come vanno schiacciate le bottiglie di plastica

Comprimere la bottiglia dall’alto verso il basso è sbagliato: l’imballaggio in PET va appiattito lungo la sua lunghezza. Lo sapevate?

C’è modo e modo di schiacciare le bottiglie di plastica da conferire nel cassonetto della differenziata. Comprimere la bottiglia in verticale, dall’alto verso il basso, è sbagliato: l’imballaggio in PET va appiattito lungo la sua lunghezza (come la foto in alto). Se schiacciata in verticale, la bottiglia rischia di non essere avviata a riciclo in quanto verrebbe scartata lungo i nastri degli impianti di selezione. Questo errore, purtroppo, viene commesso anche in fase comunicativa da chi dovrebbe spiegare correttamente la raccolta differenziata (è il caso di questa foto scattata a Genova). Vista l’occasione, infine, raccomandiamo che la bottiglia venga chiusa con il tappo in modo da non riprendere la sua forma originaria. E l’etichetta, se in plastica, può essere lasciata.

Fonte: ecodallecitta.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.