Galline, in Belgio e in Toscana si adottano in coppia per riciclare 300 kg di umido all’anno

Vecchi rimedi anche per esigenze contemporanee: in Belgio, ma anche in Toscana diversi comuni propongono l’adozione di una gallina per smaltire 150 kg di rifiuti umidi all’anno. La gallina è un animale prezioso nell’ecosistema di una fattoria: chi ha un pollaio lo sa bene. Mangiano non solo granaglie, erbe e vermetti che catturano nel terreno, ma anche gli avanzi della cucina chiudendo così il ciclo del riuso e evitando lo spreco alimentare. Ebbene, una singola gallina in un anno è in grado di smaltire fin a 150 Kg di umido e per questa ragione molti comuni in Belgio hanno deciso di offrire ai cittadini una coppia di galline ovaiole, che recupera 300 kg di umido, al posto del classico bidone per la raccolta differenziata. Etterbeek, è stato il primo comune a sperimentare questa soluzione e gli abitanti in cambio riceveranno tante uova fresche, circa 300 all’anno.galline-620x350

Per questa fase iniziale saranno selezionate 20 famiglie a cui saranno affidate 2 galline con un pollaio a patto che abbiano disponibilità di un terreno di almeno 10 mq dove le galline possano razzolare liberamente e l’impegno a ospitarle per due anni. Il Comune seguirà le galline e le famiglie adottanti fornendo il proprio supporto tecnico. Anche in Italia abbiamo comuni che si sono impegnati in un progetto analogo, come Valdarno e Valdisieve che hanno lanciato il format Adotta du’ galline. L’iniziativa del Mugello ha riscosso un successo inaspettato: circa 300 famiglie hanno adottato 600 galline e ciò ha permesso agli amministratori di candidarsi per le Best Practices di Expo Milano 2015.

Fonte: The BulletinLa Libre

© Foto Getty Images

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.