Trasporti pubblici, l’abbonamento si potrà scaricare dalle tasse?

Secondo quanto dichiarato dal Ministro Lupi al Sindaco di Firenze Dario Nardella, nella bozza del nuovo ddl Trasporti sarebbe compresa la possibilità di dedurre dalle tasse il costo degli abbonamenti per il trasporto pubblico” Una leva per la mobilità sostenibile che dovrebbe incoraggiare i cittadini a cambiare abitudini381131

E’ presto per dire se la proposta avrà conseguenze rapide, ma una buona notizia è nell’aria: il Governo sarebbe al lavoro su un nuovo disegno di legge Trasporti che prevede la possibilità di scaricare dalle tasse l’abbonamento ai mezzi pubblici.
“I comuni hanno chiesto e ottenuto dal Ministro dei Trasporti Maurizio Lupi la defiscalizzazione degli abbonamenti per il trasporto pubblico. Una misura molto importante: il costo degli abbonamenti si potrà dedurre”.
Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella riferendosi alla conferenza unificata del 13 novembre scorso al ministero per gli affari regionali. “Il ministro per le infrastrutture Maurizio Lupi – ha spiegato Nardella – ha presentato la bozza del nuovo ddl sul TPL: dopo anni di normative confuse il governo Renzi riordina tutto il settore e ieri il ministro ne ha illustrato principi fondamentali”.

 

Fonte: ecodallecitta.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.