Torino, al via l’accordo tra Italo, Pony Zero Emissioni e To-Bike per un trasporto integrato

A Torino l’Alta Velocità si coniuga con la bicicletta per una mobilità a impatto quasi zero. La Città ha siglato nella giornata dell’8 ottobre un accordo con Italo Treno e Pony Zero Emissioni con l’obiettivo di promuovere i mezzi più ecologici quali la bicicletta e il treno, offrendo vantaggi a chi ne fa uso380565

A Torino la mobilità si fa verde. Così la città si fa promotrice di un nuovo tipo di trasporto integrato grazie ad un accordo tra Italo Treno, il servizio di bike sharing della città di Torino, To-bike, e il servizio di consegne express ecologiche Pony Zero.  L’Alta Velocità, dunque, si coniuga con la bicicletta per una mobilità a impatto quasi zero. La città piemontese lancia la mobilità “verde”, comoda, responsabile e conveniente. Si scende dal treno ad alta Velocità, si inforca la bici per continuare il viaggio all’insegna delle zero emissioni.  L’intesa, che prevede la promozione dei mezzi più ecologici quali la bicicletta e il treno, punta non solo a offrire nuovi servizi ecosostenibili, ma anche vantaggi tangibili e reciproci per chi ne fa uso. Ù

L’Alta velocità sposa le due ruote

Il bike sharing rappresenta oggi un importante strumento di mobilità alternativa e sostenibile che consente, negli spostamenti urbani, di evitare il traffico, lo stress e i problemi di parcheggio. Tutti gli iscritti al programma fedeltà ItaloPiù (ad oggi 470 mila) possono accedere alle bici del servizio metropolitano [TO]BIKE con una riduzione di 5 euro per chi sottoscrive un abbonamento annuale, comprensivo di prima ricarica e assicurazione RCT (25 euro anziché 30). Allo stesso modo, gli abbonati [TO]BIKE che viaggiano con Italo possono fruire di un voucher di 10 euro utilizzabile con le offerte Base ed Economy per viaggi Ntv con origine o destinazione Torino.

I bikers di Pony Zero su Italo

Sempre targato Torino e sempre declinato sui valori dell’ambiente è l’accordo tra Italo e Pony Zero sulla direttrice Av Torino-Milano. La società torinese ha stipulato una convenzione-pilota per realizzare un servizio di consegna door to door bici-treno-bici che più “verde” non si può. Gli operatori della società infatti provvedono al ritiro della corrispondenza in bici a Torino, consegnano il materiale al personale Pony Zero che viaggia su Italo e che giunto a Milano consegna a sua volta il pacco a un altro bike messenger: direttamente dal cuore della città, l’ordine verrà recapitato il giorno stesso della richiesta e con un pressoché totale abbattimento di Co2.  Anche in questo caso, per gli iscritti a ItaloPiù il vantaggio di una riduzione del 50% sul servizio Pony Milano-Torino e del 15% sulle spedizioni urbane.

Fonte: ecodallecitta.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.