Bari, colonnine pubbliche per mezzi elettrici: la presentazione del progetto

Lunedì 29 luglio si è tenuta la presentazione delle colonnine pubbliche Enel per la ricarica dei mezzi elettrici a emissioni zero, istallate in diversi punti della Città di Bari375822

All’incontro sono intervenuti il sindaco Michele Emiliano, gli assessori ai Lavori pubblici, all’Ambiente e all’Urbanistica, Marco Lacarra, Maria Maugeri ed Elio Sannicandro, il consigliere incaricato del sindaco per i Trasporti Antonio Decaro e il responsabile rete Puglia e Basilicata di Enel distribuzione Roberto Zanchi.

«Abbiamo presentato – ha dichiarato il sindaco Michele Emiliano – la rete di colonnine pubbliche per ricaricare le auto elettriche a emissioni zero. Sono complessivamente 23 in tutta la città di Bari e potrebbero presto raddoppiare. L’iniziativa si inserisce nella più ampia strategia della nostra amministrazione sulla mobilità sostenibile, che punta a diffondere un’idea di trasporto rispettoso della salute dei cittadini e dell’ambiente. Bari inoltre è la prima città nel centro-Sud a dotarsi di una rete di infrastrutture simili e la seconda in Italia».

Chiariamo che questa iniziativa è a costo zero per il Comune, ma pagata interamente da privati. Quindi non c’è nessuno “spreco” di soldi pubblici.

Per chi fosse interessato, questi sono i punti dove poter ricaricare le auto elettriche:

– Petruzzelli Corso Camillo Benso Cavour – 1 colonnina
– Politecnico Via Amendola, 126 – 2 colonnine
– Poste italiane Corso A. De Tullio, – 2 colonnine
– Uni.Versus CSEI Viale Japigia, 180 – 2 colonnine
– Aeroporto Viale Enzo Ferrari, – 2 colonnine
– Acquedotto Pugliese Viale Vittorio Emanuele Orlando – 2 colonnine
– Fiera del Levante Piazzale Oriente – 2 colonnine
– Ipercoop Via Natale Loiacono, 20 – 2 colonnine
– Stazione Centrale Piazza Aldo Moro – 3 colonnine
– Comune di Bari Corso Vittorio Emanuele II – 2 colonnine
– Ass. Mobilità Sostenibile Via Giulio Petroni, 103 – 2 colonnine
– Fiera del Levante – Eataly Ingresso monumentale – 1 colonnina

Fonte: eco dalle città

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.