Lavori pubblici in V Municipio con materiali ecosostenibili

Si è conclusa la prima fase dei lavori di consolidamento del sottosuolo di via Dulceri(Tor Pignattara): nel sottosuolo della via interessata, è stato utilizzato un nuovo calcestruzzo, che consente un significativo risparmio ambientale oltre che economico. Presto un convegno per illustrare le nuove tecniche di riempimento.375635

Con la prima metà di luglio si è conclusa la fase dei lavori di consolidamento del sottosuolo di via Dulceri (quartiere Tor Pignattara). Nei giorni scorsi, infatti, sono stati effettuati gli interventi di riempimento e consolidamento delle cavità presenti nel sottosuolo. Per tale opera si è scelto un materiale innovativo, ovvero Mixeco, realizzato con inerti di riciclo a marcatura CE. Si tratta di un’innovazione introdotta per la prima volta dal V Municipio e per l’occasione al momento dei lavori erano presenti il Presidente Giammarco Palmieri, i componenti della giunta territoriale e l’Assessore ai LL PP del Comune di Roma, Paolo Masini. Il materiale utilizzato è un calcestruzzo alleggerito che ha permesso di risolvere un delicato problema del territorio, con un risparmio non solo economico, ma anche ambientale derivato dall’uso di materiale inerte totalmente riciclato, il tutto a parità di caratteristiche qualitative del prodotto. “La soluzione adottata verrà introdotta nel piano strategico studiato per le aree del municipio che hanno analoghe problematiche sul territorio, si pensi alle cavità di via Filarete”, ha detto il Presidente del Municipio Palmieri. “La presenza dell’Assessore Masini – ha aggiunto Palmieri – è stata da noi fortemente voluta proprio per dimostrare come la scelta da noi promossa possa essere diffusa, con beneficio per la città, in molte altre zone capitoline”. Secondo Stefano Veglianti, vicepresidente del V Municipio con delega al Lavori Pubblici, “le pubbliche amministrazioni devono cercare soluzioni sempre più innovative, che siano in linea con la ricerca di una crescente ecosostenibilità. Questo tanto più quando ciò comporti un significativo risparmio anche in termini economici. Nei prossimi 5 anni di governo – ha aggiunto Veglianti . questa sarà una regola fondamentale da perseguire nella realizzazione delle opere dei lavori pubblici”. Inoltre, l’Assessore Masini ha risposto positivamente all’invito del Presidente Palmieri e dell’Ass. Veglianti di organizzare in autunno un convegno sulle problematiche del dissesto idrogeologico della città e delle innovazioni tecniche di riempimento, come quella introdotta dal V Municipio.

Fonte: eco dalle città

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...