Soldi in cambio di rifiuti, a Orbassano il centro che unisce riciclo e filiera corta

In un comune dell’hinterland torinese, un centro di riciclaggio accredita denaro da spendere nei negozi locali a chi differenzia i propri rifiutiRealacci-promette-Commissione-dinchiesta-sui-rifiuti-586x330

Da due anni allo Spazio Ecologico di Orbassano, in provincia di Torino si acquistano rifiuti. Proprio così: soldi in cambio di immondizia. Il progetto di moral dissuasion nasce da un’intuizione di Antonio Fischetto, titolare di Ri-Ambientando: incentivare il riciclo e valorizzare gli esercizi commerciali locali. Il pagamento, infatti, è contingentato a una spesa da effettuare nei negozi convenzionati di Orbassano e dintorni. Carta, alluminio, cartone, plastica e ferro non finiscono più nei centri di stoccaggio della zona, ma da problema si trasformano in risorsa. Il guadagno? Una famiglia particolarmente attiva può risparmiare sino a 180-200 euro l’anno. Il Comune di Orbassano ha collaborato fornendo i locali di raccolta carta, mentre nel progetto sono coinvolti alcuni imprenditori e, in misura maggioritaria, il Conai, Consorzio Nazionale Imballaggi. Il funzionamento della Ecologiccard che consente gli acquisti è semplice: ogni chilogrammo di rifiuti differenziati vale un tot di centesimi: 15 per l’allumini, 11 per la plastica, 3 per il ferro e il cartone, 1 per la carta. Dopo la pesatura il credito viene caricato sulla card che si può utilizzare in 70 negozi di alimentari e abbigliamento di Orbassano. Nel centro ecologico (aperto martedì dalle 12 alle 18, giovedì dalle 9 alle 13 e sabato sempre dalle 9 alle 13) possono recarsi soltanto i residenti di Orbassano. L’ideatore e gestore del centro, Antonio Fischetto, resta disponibile per eventuali proposte di aperture di Spazi Ecologici in franchising. Per avere informazioni è possibile scrivere a info@ri-ambientando.com, consultare il sito Ri-Ambientando oppure contattare il numero verde 800.146629.

Fonte: Ri-Ambientando

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...