Scoperto nuovo sistema immunitario

Batteriofago aderisce a strati di muco e fornisce immunità contro i batteri invasori. Credit: Jeremy Barrnewimmunesys

Un gruppo di ricerca, guidato da Jeremy Barr, una biologia borsista post-dottorato, svela un nuovo sistema immunitario che protegge gli esseri umani e gli animali dalle infezioni.

Un gruppo di ricerca della San Diego State University,guidato dalla biologa post-dottorato Jeremy Barr, ha scoperto che il muco è la casa di un sistema immunitario potente che può cambiare il modo in cui i medici trattano una serie di malattie. In questo sistema immunitario precedentemente non documentato, i ricercatori hanno scoperto batteri che infettano-virus conosciuti come batteriofago, schermano il corpo dall’ invasione dell’infezioni. La scoperta, resa possibile con i finanziamenti del National Institutes of Health, si concentra sugli strati protettivi di muco che sono presenti in tutti gli esseri umani e animali. Serve sia come una casa per grandi popolazioni di microbi benefici , che possono includere i funghi , batteri e virus, e come punto di ingresso per l’infezione. Un nuovo sistema immunitario. I ricercatori hanno campionato muco di animali, un anemone mare, un topo e una persona, e hanno trovato che i batteriofagi aderiscono allo strato di muco su ognuna di essi. Hanno disposto il batteriofago sopra uno strato di tessuto che produce muco ed hanno osservato che il batteriofago si è legato con gli zuccheri all’interno del muco, inducendoli ad aderire alla superficie. Poi hanno sfidato queste cellule del muco con i batteri di Escherichia coli ed hanno  rovato che il batteriofago ha attaccato e ucciso la Escherichia oli nel muco,efficacemente formando  la barriera antimicrobica sull’ospite che ha protetto dall’infezione e dalla malattia. Per confermare la loro scoperta, il team ha anche condotto una ricerca parallela impegnativa in cellule che non producono muco  sia con batteriofago e E. coli. I risultati dei provini senza muco avevano tre volte più morte cellulare . “Prendendo in considerazione la ricerca precedente ,possiamo proporre l’aderenza del batteriofago a Muco-o Bam-è un nuovo modello di immunità, che sottolinea l’importanza gioco batteriofago ruolo nel proteggere l’organismo da agenti patogeni invasori”, ha detto Barr. Una protezione nascosta. l corpo recluta il batteriofago dall’ambiente, che poi si attacca naturalmente a strati di muco in varie parti del corpo, compresa la bocca e intestino. Il batteriofago poi diventa un protettore del suo ospite, accumulandosi e aderendo. “Questa scoperta non solo propone un nuovo sistema immunitario, ma dimostra anche il primo rapporto simbiotico tra fagi e gli animali”, ha detto Barr. “Avrà un impatto significativo in numerosi campi.” “La ricerca potrebbe essere applicata a qualsiasi superficie della mucosa”, ha detto Barr. “Prevediamo che il BAM influenzerà la prevenzione e il trattamento di infezioni delle mucose viste nell’intestino e polmoni, con applicazioni per la terapia fagica e anche interagendo direttamente con il sistema immunitario umano. “ La ricerca è stata pubblicata nella prima Edizione della rivista Proceedings of National Academy of Sciences di maggio.

Di Natalia Van Stralen

Fonte: http://medicalxpress.com/news/2013-05-immune.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.