Corona Verde, in 6 comuni i lavori inizieranno entro l’estate

A Torino, Nichelino, Settimo, Venaria, Rivoli e Chieri partiranno tra l’estate e l’autunno di quest’anno gli interventi per connettere tra loro parchi, fiumi, aree agricole e residenze reali. Pronto anche un piano di comunicazione rivolto ai cittadini374894

Una guida di 168 pagine divisa per filoni tematici ed itinerari, un documentario della durata di 45 minuti, una mostra itinerante dal titolo “I tesori di Corona Verde”, incontri con le scuole e con i residenti dei diversi Comuni del territorio coinvolti nei progetti, due brochure informative dedicate agli addetti ai lavori e ai cittadini. Sono solo alcuni degli strumenti che il Piano di Comunicazione Corona Verde, presentato quest’oggi presso il Palazzo della Regione in piazza Castello a Torino, alla presenza dell’assessore all’ambiente Roberto Ravello, utilizzerà per promuovere e far conoscere ai cittadini tutte le bellezze che fanno parte del territorio di Corona Verde, il progetto di tutela e riqualificazione ambientale dell’assessorato regionale all’Ambiente che coinvolge ben 93 comuni, connettendo tra loro Parchi, fiumi, habitat naturali, aree agricole, paesaggi rurali e Residenze Reali dell’intera area metropolitana e della collina torinese. Due gli obiettivi a cui mira la campagna di comunicazione: informare sulle attività dei progetti finanziati (10 milioni di euro per un investimento complessivo di oltre 13 milioni grazie al cofinanziamento dei Comuni coinvolti nei progetti) e far conoscere ai cittadini un territorio e le sue peculiarità e potenzialità ambientali e culturali rimaste in molti casi ancora troppo nascoste e poco valorizzate. Tra i primi appuntamenti in calendario per la promozione di Corona Verde, il 31 maggio data in cui, nell’ambito dello Smart City Festival, in programma a Torino tra il 21 maggio ed il 9 giugno presso le Officine Grandi Riparazioni, Corona Verde sarà oggetto di dibattito come caso di studio di rilevanza per la riprogettazione e riqualificazione degli spazi urbani, periurbani e agricoli dell’area metropolitane della città. Stato dei lavori: sono 15 i progetti finanziati e resi cantierabili fino ad oggi, 164.883 gli ettari di terreno interessati, 1.803.910 gli abitanti coinvolti. I lavori, che coinvolgeranno circa 23 Comuni, inizieranno tra l’estate e l’autunno di quest’anno e riguarderanno 6 ambiti territoriali: Nichelino, Settimo, Venaria, Rivoli, Torino e Chieri. Tutti i progetti sono stati pensati nell’ottica di valorizzare l’ambiente e migliorare la qualità della vita e della vivibilità degli insediamenti urbani, ripristinando da un lato il riequilibrio ecologico, inteso come conservazione attiva degli spazi naturali e delle reti di connessione attraverso la tutela del reticolo idrografico e della difesa dello spazio rurale, dall’altro valorizzando il patrimonio storico-culturale e paesaggistico delle grandi Regge reali e dei sistemi diffusi culturali, naturali e di mobilità ciclabile. “L’obiettivo della campagna pensata per Corona Verde -sottolinea l’assessore all’Ambiente della Regione Piemonte Roberto Ravello– è quello di garantire e favorire l’accesso del cittadino alle informazioni sulla “rete ecologica” che nei prossimi mesi connetterà, mediante piste ciclabili, strade rurali e greenways, le risorse naturalistiche dei Parchi metropolitani e il circuito delle Residenze reali nell’area metropolitana torinese, luoghi ed opportunità finora ancora percepiti come porzioni separate rispetto alla città. Le peculiarità ambientali e paesaggistiche del nostro territorio sono elementi su cui è necessario investire per mantenere e ampliare quel patrimonio di biodiversità che può garantire a tutti, nel tempo, un buon livello di qualità di vita, anche in un territorio così densamente urbanizzato come quello della città di Torino. Una dimostrazione dunque di come sviluppo e riqualificazione ambientale possano confluire in obiettivi comuni”. È in fase di realizzazione il video del progetto Corona Verde, guarda la clip introduttiva. Testimonial d’eccezione il documentarista piemontese Davide Demichelis, intervenuto alla conferenza stampa con la quale l’Assessore all’Ambiente Roberto Ravello ha presentato il piano di comunicazione del progetto.

Fonte: eco dalle città

One thought on “Corona Verde, in 6 comuni i lavori inizieranno entro l’estate

  1. Pingback: Corona Verde, in 6 comuni i lavori inizieranno entro l’estate | romina monti architetto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.