La crostata di fragole e crema pasticcera con la ricetta vegana senza uova e latte

Ecco una ricetta veloce per la crostata di fragole fatta da me. Il risultato è sorprendete è offre l’occasione di gustare le fragole nel pieno della stagione.crostata-di-fragole-vegana-1

Ecco una ricetta facile per la crostata di fragole e crema pasticcera ottenuta con pochissimi ingredienti e senza latte, uova e burro e dunque perfetta per chi non desidera consumare ingredienti di origine animale, sia per chi è intollerante a latte e derivati oppure alle uova. Il gusto non ne risente rispetto alla ricetta tradizionale e anzi risulta per molti versi più friabile e delicata. La crostata di fragole vegana con crema pasticcera senza latte e uova.

Gli ingredienti per la pasta frolla vegana e per la crema pasticcera senza latte e uova.
Gli ingredienti e le dosi in totale che occorrono sono: 500 gr. di fragole, 550 gr. di farina 00; 550 ml. di latte di soia alla vaniglia; 150 ml. di olio di girasole; 6 cucchiai di zucchero di canna; 1 limone; zenzero; Queste le dosi per la pasta frolla vegana: 500 gr. di farina 00, 1 bicchiere (circa 100 ml) di olio di girasole bio; un pizzico di sale ; 3 cucchiai di zucchero di canna; una grattugiata di zeist di limone (la scorzetta); una grattugiata di zenzero; 50 ml di latte di soia alla vaniglia.

Procedimento: impastare velocemente la farina con l’olio e le spezie (limone e zenzero), il pizzico di sale e aggiungere un po’ di latte di soia (circa 50 ml) per ammorbidire l’impasto che però deve avere una consistenza soda e elastica. Lasciarlo riposare per almeno una mezz’ora. Dopodiché la pasta va stesa con il mattarello e messa in una teglia per crostate (quindi con i bordi bassi) e il fondo va bucherellato con la forchetta. Cuoce in forno per circa 20-25 minuti a 180 gradi. Nel mentre cuoce la crostata in forno passiamo alla preparazione della crema pasticcera vegana con questi ingredienti e dosi: mezzo litro di latte di soia alla vaniglia; 3 cucchiai di farina, mezzo bicchiere (50 ml) di olio di girasole bio, due cucchiai di zucchero, la scorza grattugiata di un limone; un po’ di zenzero grattugiato. Questo il procedimento: in una casseruola mescolare la farina con lo zucchero e le spezie e aggiungere a filo il latte di soia alla vaniglia piano piano mescolando con un cucchiaio di legno evitando di fare grumi. Mettere su fuoco basso e lasciare addensare sempre mescolando. Una volta terminata la crema lasciate raffreddare, così come fa lasciata raffreddare il disco di pasta frolla.

Composizione della crostata

Sul disco di pasta frolla mettiamo la crema pasticcera vegana distribuendola con un cucchiaio in maniera uniforme. Decoriamo con le fragole fresche senza che siano condite.

Fonte: ecoblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.