Al posto dell’aspirina… la frutta!

timthumb (10)

Il rimedio naturale per mal di testa e nevralgie varie è nella frutta! Ad affermarlo è un team di ricercatori scozzesi che hanno analizzato l’alto tasso di salicilati presenti in spezie, frutta e verdura, vero toccasana per combattere gli stati infiammatori al pari della tradizionale aspirina. Secondo gli studi, il consumo di questi alimenti provocherebbe nell’organismo un aumento dell’acido salicilico in circolo, che agirebbe da potente antinfiammatorio. A confortare la teoria c’è anche l’esperimento condotto dagli studiosi su di un campione di 26 volontari ai quali è stato somministrato un frullato di pesche e una soluzione composta da acqua e fruttosio. Il risultato è che, nel primo caso, la concentrazione di acido salicilico raddoppia nel giro di un’ora, mentre i livelli di interleuchina 6 (indicatore dell’infiammazione) diminuiscono (diversamente da quel che accade con l’assunzione della sola soluzione zuccherina). Poiché l’aspirina viene metabolizzata e trasformata dall’organismo in acido salicilico, è lecito pensare che anche i salicilati naturali possano sortire gli stessi effetti benefici. D’altro canto, a chi non piacerebbe l’idea di sostituire o limitare l’assunzione di medicinali con un buon frullato?

Fonte: tuttogreen

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.